martedì 25 gennaio 2011

Cheese Cake alle Amarene

Non mi davate per dispersa vero?!
Vi ho fatto attendere ma si parte con i botti!
Il dolce che vi propongo nel primo post del 2011 è il Cheese Cake.





Il cheesecake ha origini molto più vicine rispetto a ciò che si è sempre creduto. Nasce infatti in Grecia come dolce servito agli atleti durante le gare atletiche. Furono poi i Romani a diffonderlo in tutta Europa e molti secoli dopo con gli immigrati, si diffuse anche in America.
Nel 1892 un lattaio americano di nome James L. Kraft, nel tentativo di ricreare un formaggio francese, incidentalmente inventò il formaggio fresco pastorizzato che poi chiamò Philadelphia e nel 1880 cominciò la grande diffusione di questo prodotto e il suo utilizzo per la preparazione della moderna cheesecake
E' un dolce che ha mille interpretazioni.. ogni persona ha la propria.. c'è chi usa il Philadelphia, chi le uova, chi mette la panna... insomma mille varianti!
Quella che vi propongo oggi prevede l'utilizzo di ricotta mascarpone e uova.
La crema è soffice e compatta, con le amarene all'interno.. e per guarnire il tutto marmellata di amarene come copertura che gli conferisce un tocco in più.



La ricetta è la mia ovviamente aspetto i commenti delle blogger che vorranno provare questa delizia!
ingr

BASE
180 gr di biscotti secchi
100 gr di burro 

CREMA
3 uova
80 gr di zucchero
1 cucchiaio di farina
250 gr di marscarpone
250 gr di ricotta
1bustina di vanillina 
10-15 amarene
 300 gr di marmellata di amarene (ovviam in pezzi)
mezza bustina di torta gel

Tritare finemente i biscotti e unirli al burro fuso in precedenza.
Foderare una teglia ( io ce l'avevo da 26 cm, ma se lo volete + alto usate pure una teglia da 22 o 24 cm di diametro) e riporla in frigo.
Montare i tuorli con lo zucchero fino a rendere il composto spumoso, aggiungere la vanillina, il cucchiaio di farina e mescolare molto bene per evitare i grumi.
Aggiungere mascarpone e ricotta alternandoli, in modo da rendere più malleabile la crema.
Montare a neve gli albumi e aggiungerli all'impasto delicatamente per non sgonfiarlo.
Sulla base di biscotti spezzettare le amarene in modo che ce ne siano sulla superficie.
Versare la crema sulla base di biscotti e mettere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa.
Fare la prova stecchino.. quando uscirà asciutto il cheese cake sarà cotto.
Nel frattempo preparare la torta gel secondo le istruzioni della bustina: 125 gr di acqua con metà bustina e 2 cucchiai di zucchero. Portare tutto ad ebollizione x 1 minuto e la gelatina sarà pronta.
Scaldare a fiamma bassa la marmellata con 1 cucchiaio di acqua per renderla tiepida  e aggiungere la gelatina.
La salsa che si verrà a creare sarà bella lucida e corposa.
Quando la torta si sarà raffreddata versare sopra la salsa e riporla in frigo fino a consumazione.

4 commenti:

  1. mmmmmm....golosa con le goccine di marmellata che colano sui lati...

    RispondiElimina
  2. Mamma mia quelle amarene grondanti dolcezza fanno venire l'acquolina in bocca!! Brava, è davvero splendido!

    RispondiElimina
  3. che invitante! chissà che buono! ciao!

    RispondiElimina
  4. Si è una goduria!! la crema e le amarene si sposano benissimo!!

    RispondiElimina

Grazie a chiunque lascerà una traccia di sé in Dolci Delizie!
Sono ben accette critiche, consigli e perchè no.. anche complimenti!!
un affettuoso Grazie in anticipo a tutti!
Ele

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...